Politica

Inflazione al massimo degli ultimi 15 anni, Turchia verso la recessione

Dopo la rottura estiva con gli Stati Uniti, la Turchia cerca di ricucire i rapporti con Germania e Ue, ma non si può prescindere dal piano dei diritti umani

La Turchia sta vivendo la più alta inflazione degli ultimi 15 anni. I prezzi hanno subito un incremento del 24,5% su base annua, con picchi del 27,7% per quanto riguarda il settore alimentare.  Sono gli effetti della svalutazione della lira, che ha visto perdere il 40% del proprio valore dall’inizio del 2018, sfavorendo così le […]

di 14 ottobre 2018 Leggi tutto

Nessuna abolizione delle nozze omosessuali in Romania

Non è stato raggiunto il quorum del 30%; nei due giorni di tornata elettorale appena il 20,41% dei cittadini hanno votato per ridefinire la famiglia
Referendum Romania

Fallisce il referendum del 6 e 7 ottobre in Romania, mirato alla modifica dell’articolo 48 della Costituzione in modo da stabilire un divieto netto alle nozze tra persone dello stesso sesso, o meglio a sancire come l’istituzione matrimoniale fosse esclusivamente tra uomo e donna. Solo 3.731.704 rumeni si sono recati alle urne, poco più del […]

di 8 ottobre 2018 Leggi tutto

Lettonia, vincono i filo-russi. Ma che si tengono anche Nato e Ue

Brutto risultato per il partito del commissario europeo Dombrovskis. Ma ora riuscire a metter sù un governo in tempi brevi sarà un’operazione difficile

In Lettonia si preannuncia difficile la formazione di un nuovo governo, visto che dalle elezioni di ieri è venuto fuori uno scenario politico piuttosto frammentato. Un problema che il presidente della Repubblica Raimonds Vējonis dovrà sbrogliare nelle prossime ore. Lo scenario che si presenta al Paese – come peraltro avvenuto in tutte le ultime elezioni […]

di 7 ottobre 2018 Leggi tutto

Brexit, ancora incertezza sulle condizioni di uscita del Regno Unito

Gran Bretagna, Partito Conservatore diviso sul piano Chequers di Theresa May: possibile il modello canadese? Il problema continua a essere il confine irlandese
Brexit, Teresa May

A meno di sei mesi dalla data in cui si dovrebbe sancire l’uscita ufficiale della Gran Bretagna dall’Unione europea, l’incertezza regna sovrana su quelle che saranno le condizioni finali del commiato. Prevarrà la linea dura, si andrà verso un accordo più morbido o non ci sarà alcuna intesa? Nel frattempo la maggioranza si divide, con […]

di 6 ottobre 2018 Leggi tutto

I nuovi scenari dopo l’uscita degli Usa dall’accordo sul nucleare iraniano

L’Unione europea vuole tener fede all’intesa, tassello cruciale nel regime di non proliferazione atomica e nell’ottica di una auspicata pacificazione mediorientale

Nell’ottica espressa dall’Unione europea, l’accordo sul nucleare iraniano (Joint Comprehensive Plan of Action, Jcpoa) rappresenta un tassello fondamentale nell’arduo cammino di pacificazione del medioriente. Un punto di vista ribadito con forza dall’Alto Rappresentante dell’Unione per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza Federica Mogherini. Per questo la decisione del Presidente degli Stati Uniti Donald […]

di 4 ottobre 2018 Leggi tutto

Macedonia: schiacciante “sì” al referendum, ma niente quorum

Ue conferma sostegno, così come Nato. Ma l’accordo con la Grecia per il cambio del nome deve ora essere approvato dai 2/3 del Parlamento

I cittadini dell’ex Repubblica jugoslava di Macedonia sono stati chiamati alle urne ieri, domenica 30 settembre, per esprimersi sul referendum volto a confermare lo “storico” accordo con la Grecia sul nuovo nome del Paese. Macedonia del Nord il nome costituzionale proposto per lo Stato balcanico, in base a quanto previsto dall’accordo siglato sulle rive del […]

di 1 ottobre 2018 Leggi tutto

L’ex premier francese candidato sindaco a Barcellona

Manuel Valls è intriso di cultura spagnola, italiana e francese, grazie alla famiglia d’origine. Nato nel capoluogo catalano si schiera contro gli indipendentisti

Chissà che spinta potrebbe dare all’autonomia catalana la “discesa” in campo dell’ex primo ministro francese Manuel Carlos Valls i Galfetti, ufficialmente candidato al comune di Barcellona, alle prossime elezioni municipali di maggio 2019, in contemporanea con le elezioni europee. Apertamente schierato contro gli indipendentisti, ha annunciato la sua decisione con un discorso in lingua catalana, […]

di 25 settembre 2018 Leggi tutto

Storica intesa tra Vaticano e Cina sui vescovi

I rapporti diplomatici tra Santa Sede e l’ex Celeste Impero si spezzarono nel 1951, due anni dopo la rivoluzione di Mao. Ma ora ecco l’accordo insperato

Sabato 22 settembre, mentre il Papa era in volo verso le Repubbliche Baltiche, sia a Roma che a Pechino è stato annunciato uno storico accordo “provvisorio”, così recita il comunicato della Sala Stampa Vaticana,  tra la Santa Sede e la Repubblica Popolare di Cina “sulla nomina dei vescovi”. L’intesa siglata dalle due delegazioni dice che […]

di 24 settembre 2018 Leggi tutto

Svezia, ultradestra non sfonda ma il governo è un rebus

Occhi puntati sul centrodestra, potrebbe aprire ai populisti. «Condizione è che premier sia indicato da noi». Portavoce Ue, fiducia in impegno europeo nuovo esecutivo

«Gli svedesi hanno votato liberamente e democraticamente, e siamo fiduciosi che il governo che emergerà continuerà nel forte impegno nei confronti dell’Unione europea»: così il portavoce del presidente della Commissione Jean-Claude Juncker ha commentato l’esito delle elezioni in Svezia. La lunga notte elettorale non ha scatenato uno tsunami politico contro l’establishment: pur ridimensionando i partiti […]

di 10 settembre 2018 Leggi tutto

Tria all’Ecofin per tranquillizzare i colleghi europei

Manovra: Moscovici, lavoriamo con il ministro italiano per rispetto impegni. Conti pubblici: Dombrovskis, promesse su bilancio «vanno in giusta direzione»

All’Ecofin di Vienna, il ministro italiano dell’Economia Giovanni Tria ha incontrato i colleghi europei garantendo ancora una volta che l’Italia farà tutto quello che ha promesso. Per quello che è il secondo debito più alto in Ue le responsabilità sono sempre maggiori. Non è certo molto comoda, in questo momento, la poltrona del ministro, che […]

di 7 settembre 2018 Leggi tutto