Ambiente

Papa Francesco riceve i pescatori attivi nel ripulire il mare dalla plastica

I fondali antistanti la Riviera delle palme a San Benedetto del Tronto ripuliti dalla flotta peschereccia di 24 tonnellate di rifiuti inquinanti, soprattutto derivati dal petrolio

Papa Francesco nei suoi incontri con delegazioni e governanti, ha rilanciato più volte il tema sulla attenzione all’ambiente e agli uomini che lavorano nel prezioso mare che ci circonda. Lo ha ribadito quest’oggi, sabato 18 gennaio, ricevendo nella splendida Sala Clementina una delegazione di marinai di San Benedetto del Tronto accompagnati dal sindaco della cittadina […]

di 18 Gennaio 2020 Leggi tutto

L’Italian Sustainability Photo Award cerca scatti per la sostenibilità

Sono in corso le iscrizioni al Concorso Ispa 2020, il primo dedicato ai temi ESG aperto ai fotografi di tutto il mondo che si ispirano alle tematiche ambientali, sociali e di governance

Parallelozero, l’agenzia fotogiornalistica internazionale specializzata nella produzione di contenuti visuali per il mondo dell’editoria e del corporate, promuove l’Italian Sustainability Photo Award (ISPA), realizzato in collaborazione con PIMCO Pacific Investment Management Company, tra le principali società di gestione di investimenti obbligazionari al mondo, che sarà main sponsor del concorso. Fotografi nazionali e internazionali possono iscriversi […]

di 13 Gennaio 2020 Leggi tutto

Terapeutico e paradisiaco: è il giardino di Derek Jarman

In un angolo desolato del Kent, vicino a una centrale nucleare, il regista e artista inglese ha saputo creare un luogo di rara bellezza. Raccontato in un libro, finalmente in italiano

A volte i sogni fioriscono nei luoghi più imprevedibili. Come una landa desolata ricoperta di ciottoli, arida e sferzata dai venti impregnarti di salsedine provenienti dal mare, e vista sulla sagoma mastodontica di una centrale nucleare. Chi mai penserebbe di creare un giardino in una terra del genere? Ci voleva lo sguardo di un artista, […]

di 28 Dicembre 2019 Leggi tutto

Mancata valutazione ambientale di una centrale eolica, Irlanda paga

Sanzioni pecuniarie per non aver ottemperato a una sentenza del 2008, la Corte Ue condanna al pagamento della cifra forfettaria di 5 milioni di euro più una penale giornaliera

Tutto ha inizio nel lontano 2008 quando, nel piccolo villaggio di Derrybrien nella contea di Galway, viene costruita una centrale eolica. La Corte aveva condannato l’Irlanda con sentenza di luglio 2008, per aver violato l’art.2 della direttiva 85/337 la quale stabilisce che gli Stati membri prima di rilasciare autorizzazioni per progetti per i quali è previsto un […]

di 12 Novembre 2019 Leggi tutto

CgUe condanna la Francia per non aver rispettato qualità dell’aria

Superati i valori annuali di biossido di azoto in maniera sistematica per circa sette anni, Parigi dovrà prendere delle misure cautelative come aveva richiesto la Commissione europea

La vicenda ha inizio nel lontano 2012, quando alla Commissione europea giunge la richiesta francese di posticipare il termine previsto per la conformità ai valori limite di biossido di azoto stabiliti dalla direttiva sulla qualità dell’aria  in merito ai valori annuali di circa 24 zone francesi e dei valori limite orari per tre di queste. […]

di 29 Ottobre 2019 Leggi tutto

Fermo da anni lo Stadio Flaminio di Roma: è un rifugio per senzatetto

La struttura di Nervi, il secondo stadio per capienza della Capitale, oggi è diventata un simbolo di degrado e abbandono. L’ipotesi del Getty museum e la denuncia di Di Tursi e Giro

Lo Stadio Flaminio di Roma rischia di perdersi  a causa dell’incuria in cui versa la struttura: cumuli di sporcizia accatastati ovunque, ritrovo di sbandati e clochard, vandali che entrano in azione di continuo, nuclei familiari che vivono lì in pianta stabile. Scarpe, coperte, pentole, materassi, detersivi, bottiglie. Per non parlare del prato con due bidoni […]

di 17 Ottobre 2019 Leggi tutto

“Il botanista”: l’avventura di Marc Jeanson dell’Herbier di Parigi

Con 8 milioni di esemplari catalogati, l’erbario del Museo di Storia Naturale è il più grande del mondo. Uno scrigno di biodiversità al quale attingere per ricavare informazioni preziose

Il libro Il botanista, scritto da Marc Jeanson con Charlotte Fauve, è un racconto sorprendente. A cominciare dal suo autore: Jeanson dal 2013 è direttore dell’Herbier National, l’erbario che a Parigi in seno al Museo Nazionale di Storia Naturale conserva 8 milioni di esemplari di piante e funghi. Una funzione che questa istituzione svolge da […]

di 8 Ottobre 2019 Leggi tutto

La Via Francigena in Toscana: da Gambassi Terme a San Gimignano

Considerata la prima arteria internazionale del Vecchio Continente, da poco riconosciuta dal Consiglio d’Europa come un Grande Itinerario Culturale. Le Grotte di Maurizio

La Via Francigena è un nome noto, un’esperienza di viaggio conosciuta per chi ama camminare, per gli escursionisti e i pellegrini. Considerata la prima arteria internazionale del Vecchio Continente, da poco riconosciuta dal Consiglio d’Europa come un Grande Itinerario Culturale, la Via Francigena è l’itinerario storico che dal nord dell’Europa portava alla Città Eterna. I […]

di 1 Ottobre 2019 Leggi tutto

Barcolana 51: attenzione all’ambiente e futuro della vela

La regata più grande del mondo, dove passione per il mare, puro divertimento e la calda accoglienza di Trieste attendono i partecipanti, dopo i record del 2018

Dopo il successo dell’edizione 50 del 2018, l’ingresso nel Guinness World Record come regata più grande del mondo – un vero e proprio giro di boa per l’evento – Barcolana51 Presented by Generali si propone al proprio pubblico con un format rinnovato a terra e tanti protagonisti in mare. Si parte dal calendario: la grande […]

di 25 Settembre 2019 Leggi tutto

Il viaggio in Italia, al passo con green, è a misura d’ambiente

Il Belpaese, capofila degli itinerari eco friendly, dà il buon esempio tra biohotel, vetture elettriche, bus pubblici a idrogeno, ecospiagge plastic free e no smoke

Stando al monitoraggio di Enit-Agenzia nazionale del Turismo, l’Italia al passo col green, è capofila del viaggio eco-friendly ed è uno dei Paesi preferiti dai turisti per la sostenibilità. Le cifre parlano chiaro: i viaggiatori stranieri la prediligono per l’attenzione all’ambiente. Il turismo ha stimolato il Belpaese ad attivare un percorso costruttivo iniziato già con […]

di 5 Settembre 2019 Leggi tutto