Europa Primo piano


A Palazzo Borromeo si discute di Europa e Santa Sede

20 ottobre 2018 | di
Storia, retroscena e segreti della diplomazia vaticana. Il compito principale delle feluche papaline è portare la pace in tutto il mondo come atto di riconciliazione

È in corso a Roma, nell’ambito della nona edizione del Festival della Diplomazia una serie di convegni che si tengono in Università, Biblioteche, Musei Capitolini ma anche in varie ambasciate che hanno aperto le loro porte ad insigni convegnisti. Grazie alla costante lungimiranza dell’ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede Pietro Sebastiani, lo storico Palazzo Borromeo […]

Leggi

Moody’s declassa rating Italia, a un passo da “spazzatura”

19 ottobre 2018 | di
La manovra economica del governo del Belpaese spaventa l’Unione europea, per bilancio e prospettive crescita, ma il commissario Moscovici esclude il contagio

A differenza dell’agenzia di rating internazionale Fitch questa volta è una stroncatura quella che ha fatto Moody’s: l’atteso e temuto declassamento previsto c’è stato, il taglio del rating dell’Italia di un ulteriore gradino a Baa3 (da Baa2), ora davvero a un passo da essere considerato titolo (ovvero “spazzatura”), tecnicamente “non investment grade“. Questo alla vigilia […]

Leggi

Giovani e istituzioni: l’Aeg visita il Parlamento europeo

18 ottobre 2018 | di
Il gruppo è stato ospite del vicepresidente David Sassoli dal 15 al 16 ottobre e ha intenzione di aprire una sede nella capitale belga

Due giorni per scoprire la sede del Parlamento europeo di Bruxelles. Ancora una volta gli iscritti dell’Associazione europea dei giovani (Aeg) hanno potuto cogliere un’importante occasione di formazione offerta dall’organizzazione guidata dal presidente Francesco Tabacchino. Ospiti del vicepresidente del Parlamento europeo David Sassoli, i ragazzi hanno avuto la possibilità di visitare i locali dell’istituzione e […]

Leggi

Nella Valle della Loira il Rinascimento con Leonardo da Vinci

17 ottobre 2018 | di
A 500 anni dalla morte, la Regione francese dedica l’intero 2019 al genio universale con un Festival di qualità. “Rivive in Francia lo spirito e la creatività nata in Italia”

Sarà un anno ricco di eventi (oltre 500) il 2019 per la Regione Centro-Valle della Loira e per la Francia intera, perché nel 1519 il 2 maggio muore nella sua camera al Clos Lucé Leonardo da Vinci, genio universale, tanto grande da lasciare «tutti gli altri uomini molto indietro a lui…e che ha donato di […]

Leggi

Publio Ovidio Nasone nostro contemporaneo

16 ottobre 2018 | di
Una grande mostra allestita alle Scuderie del Quirinale mette in scena il mondo del poeta latino, evidenziandone la forza comunicativa e gli influssi nelle epoche successive

Il mondo metamorfico plasmato da Ovidio non rappresenta una semplice fuga nell’immaginario, ma diviene una chiave per osservare e comprendere le debolezze e le passioni concrete dell’uomo. In quest’ottica il grande poeta latino appare perfettamente moderno, consapevole dell’irrealtà dell’universo descritto, popolato da divinità che restano essenzialmente umane. La mitologia greca accende la sua fantasia, feconda […]

Leggi

La “Natività” del Caravaggio simbolo e patrimonio dell’umanità

15 ottobre 2018 | di
Il Vaticano si mobilita per ritrovare l’opera sottratta a Palermo dalla mafia nel 1969. Al Palazzo della Cancelleria della Santa Sede l’incontro per spiegare gli antefatti

Un mistero che dura da quasi cinquantanni e sul quale i magistrati tornano ad indagare. La procura di Palermo ha riaperto l’inchiesta sul furto della “Natività” del Caravaggio avvenuta nell’oratorio di San Lorenzo a Palermo nella notte del 17 ottobre 1969. Se ne è parlato a Roma presso il Palazzo della Cancelleria ove ha sede […]

Leggi

Inflazione al massimo degli ultimi 15 anni, Turchia verso la recessione

14 ottobre 2018 | di
Dopo la rottura estiva con gli Stati Uniti, la Turchia cerca di ricucire i rapporti con Germania e Ue, ma non si può prescindere dal piano dei diritti umani

La Turchia sta vivendo la più alta inflazione degli ultimi 15 anni. I prezzi hanno subito un incremento del 24,5% su base annua, con picchi del 27,7% per quanto riguarda il settore alimentare.  Sono gli effetti della svalutazione della lira, che ha visto perdere il 40% del proprio valore dall’inizio del 2018, sfavorendo così le […]

Leggi

Al Foro Italico torna il Villaggio della Salute

13 ottobre 2018 | di
Oggi e domani “Tennis&Friends”, evento sportivo che fa bene anche a chi non gioca. Visite specialistiche gratuite che aiutano nella prevenzione

Sabato 13 e domenica 14 al Foro Italico di Roma, nell’ambito della ottava edizione di “Tennis&Friends” centinaia di cittadini  fruiranno in questo week-end  di visite specialistiche gratuite, esami diagnostici approfonditi eseguiti da operatori sanitari appartenenti alla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS. “Tennis& Friends” è una manifestazione che unisce salute, sport, solidarietà e spettacolo al […]

Leggi

Blockchain, concorrenza a rischio senza un quadro normativo Ue

12 ottobre 2018 | di
Eurodeputati e rappresentanti della Commissione alla presentazione a Bruxelles del libro di Andrea e Massimo Tortorella sulle criptovalute

Nel confronto istituzionale su Blockchain e Criptovalute tenutosi al Parlamento europeo di Bruxelles mercoledi 10 ottobre nel contesto della presentazione del libro “Cripto-Svelate. Perché da Blockchain e monete digitali non si torna indietro” scritto a due mani da Andrea e Massimo Tortorella (Paesi Edizioni) è stata unanime fra i rappresentanti della Commissione europea e del […]

Leggi

Belpaese ultimo nell’Unione per vita lavorativa attesa

11 ottobre 2018 | di
I giovani entrano tardi nel mercato del lavoro, le donne invece occupate solamente 26,8 anni di media. Quella attesa da un teenager italiano oggi è di 31,6

L’Italia si conferma come la “Cenerentola d’Europa” nel mercato del lavoro con la più bassa durata della vita lavorativa attesa: colpa del ritardo dell’ingresso nel mondo lavorativo dei giovani e la scarsa partecipazione delle donne che spesso lasciano l’occupazione per tornare inattive. Nel 2017 il Belpaese aveva un’età lavorativa attesa per i ragazzi di 15 […]

Leggi

Gaetano Donizetti: il Romanticismo dal volto umano

10 ottobre 2018 | di
Esce un libro sul compositore bergamasco firmato dal musicologo Mario Dal Bello, ultimo volume di una collana dedicata ai principali operisti italiani dell’Ottocento

Ultimo tassello di una collana edita da Solfanelli e dedicata dal musicologo Mario Dal Bello ai massimi protagonisti del melodramma italiano ottocentesco (già pubblicati gli studi su Rossini, Bellini e Verdi), il volume su Gaetano Donizetti vuole far luce su un compositore dalla vena estremamente prolifica, inevitabilmente discontinua considerando le circa settanta opere liriche al […]

Leggi

Francis Hallé: un manifesto in difesa degli alberi nelle nostre città

9 ottobre 2018 | di
È stato pubblicato in italiano un pamphlet del grande botanico francese che spiega quanto contano queste piante nelle nostre metropoli e quanto migliorano il nostro benessere

«Non esiste nessuna tecnologia, neppure la più sofisticata, che raggiunga la complessità e la perfezione degli alberi». Parola di Francis Hallé, grande botanico e dendrologo francese, autore di numerosi libri fra cui il pamphlet Ci vuole un albero per salvare la città (appena uscito da Ponte alle Grazie), un autentico manifesto rivolto a politici e […]

Leggi

Nessuna abolizione delle nozze omosessuali in Romania

8 ottobre 2018 | di
Non è stato raggiunto il quorum del 30%; nei due giorni di tornata elettorale appena il 20,41% dei cittadini hanno votato per ridefinire la famiglia
Referendum Romania

Fallisce il referendum del 6 e 7 ottobre in Romania, mirato alla modifica dell’articolo 48 della Costituzione in modo da stabilire un divieto netto alle nozze tra persone dello stesso sesso, o meglio a sancire come l’istituzione matrimoniale fosse esclusivamente tra uomo e donna. Solo 3.731.704 rumeni si sono recati alle urne, poco più del […]

Leggi

Lettonia, vincono i filo-russi. Ma che si tengono anche Nato e Ue

7 ottobre 2018 | di
Brutto risultato per il partito del commissario europeo Dombrovskis. Ma ora riuscire a metter sù un governo in tempi brevi sarà un’operazione difficile

In Lettonia si preannuncia difficile la formazione di un nuovo governo, visto che dalle elezioni di ieri è venuto fuori uno scenario politico piuttosto frammentato. Un problema che il presidente della Repubblica Raimonds Vējonis dovrà sbrogliare nelle prossime ore. Lo scenario che si presenta al Paese – come peraltro avvenuto in tutte le ultime elezioni […]

Leggi