Europa Primo piano


Brexit: May raddoppia “divorce bill” a 40 miliardi. Sarà sufficiente?

22 novembre 2017 | di
Davis: «“No deal” ancora possibile». Barnier: «Solo chi ignora i vantaggi dell’adesione all’Ue può dire che non raggiungere un accordo sarebbe un risultato positivo»

È trascorso più di un anno dal referendum con il quale i cittadini britannici hanno espresso la loro volontà di uscire dall’Unione europea. Volontà che, da sola, non è certo sufficiente a reggere una questione tanto delicata. Le implicazioni legate all’uscita del Regno Unito dall’Ue sono molteplici: in campo sociale, politico e, soprattutto, economico e […]

Leggi

Investimenti e lavoro: i pilastri dell’economia Ue in “manutenzione”

21 novembre 2017 | di
Le importanti azioni in campo finanziario ed economico poste in essere dall’esecutivo Juncker per ovviare ad una crisi che, oramai, dura da troppo tempo

La Commissione europea ritiene che la priorità assoluta sia «far ripartire la crescita dell’Europa e far aumentare il numero di posti di lavoro senza creare nuovo debito». Al riguardo i tecnici di Palazzo Berlaymont hanno osservato come sin dall’inizio della crisi economica e finanziaria mondiale, «l’Unione europea abbia risentito dei bassi livelli di investimento e […]

Leggi

Milano non è la nuova sede dell’Agenzia europea del farmaco

20 novembre 2017 | di
Al terzo turno il capoluogo lombardo perde al sorteggio il ballottaggio con Amsterdam, città dove si trasferirà l’Ema, in trasloco dopo l’uscita del Regno Unito dall’Ue

Milano non ce l’ha fatta a ottenere di ospitare l’Agenzia europea del farmaco (Ema), nonostante la compattezza delle istituzioni fautrici di questa iniziativa. Solo il sorteggio nella sfida finale con Amsterdam, come previsto dal regolamento, ha deciso l’esito. Milano nei turni precedenti era sempre la preferita, poi le è stato fatale arrivare a pari merito […]

Leggi

All’Istituto di Norvegia la storia del commercio tra Nord e Sud Europa

19 novembre 2017 | di
La conferenza di Lene Melheim ha descritto il ruolo dei minerali nell’evoluzione tecnica del Paese scandinavo, nei suoi contatti con il Mediterraneo

Quando Stati nazionali e regni unitari dovevano attendere secoli prima di prendere una qualche forma, già nell’area scandinava parte dei metalli veniva importata, materiali acquistati dai centri minerari nel Tirolo settentrionale e nel resto delle Alpi, nella Penisola Iberica e in Sardegna. Tuttora, gli archeologi verificano ogni segno di contatti tra Sud e Nord del […]

Leggi

Premio Ratzinger 2017. Il Nobel del Vaticano

18 novembre 2017 | di
«La sua opera e il suo magistero» – dichiara il Papa a proposito di Benedetto XVI – «continuano a essere una eredità viva e preziosa per la Chiesa e per il nostro servizio»

Consegnati quest’oggi da Papa Francesco, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, i premi della Fondazione Ratzinger. Quest’anno i premiati sono tre, come nel 2011, mentre negli anni seguenti erano stati due. Si tratta di due teologi tedeschi, un luterano e un cattolico insieme a un compositore di musica sacra di fede ortodossa. Il Premio Ratzinger […]

Leggi

Università: alla “Fiera della carriera” 8 su 10 ricevono una chiamata

17 novembre 2017 | di
Al Career Fair enti e imprese aprono le porte a laureandi e specializzandi. Comunicazione, marketing e digitale i settori con più offerte di lavoro per i giovani

«Cerchiamo giovani da assumere nella nostra azienda, a Roma e in Italia»; oppure «abbiamo diverse posizioni da ricoprire»; o ancora «quali sono i tuoi progetti per il futuro?». Frasi, queste, che non capita di ascoltare tutti i giorni, ma abituali durante i colloqui di lavoro nel corso di un Career Fair. La “Fiera della Carriera” […]

Leggi

World Forum for Democracy, a Strasburgo media e populismi

16 novembre 2017 | di
A margine dei tre giorni di incontri e dibattiti, sulla principale forma di governo, assegnato al sito di informazione russo The Insider il premio per l’Innovazione democratica
World Forum for Democracy 2017

La democrazia sta affrontando delle nuove sfide che minacciano soprattutto due attori tradizionali e fondamentali per il suo funzionamento, la politica e i media. Da un lato assistiamo a uno scollamento sempre maggiore tra i vertici istituzionali e la cittadinanza; dall’altro, l’intero sistema d’informazione prevede una partecipazione crescente dal basso, con nuovi modelli e realtà […]

Leggi

Rivoluzione ed esilio nei ricordi di Teffi

15 novembre 2017 | di
Talentuosa e originale, ironica e toccante, la scrittrice russa a lungo dimenticata e ignorata dalla critica, viene ora riproposta al pubblico italiano

“I cannoni rimbombavano da qualche parte, molto vicino. Alla stazione c’era una ressa inimmaginabile, degli scaglioni militari occupavano quasi tutti i binari. Non si sapeva se fossero appena arrivati o se stessero andando da qualche parte. E l’impressione era che nemmeno loro lo sapessero”. Dopo lo scoppio della rivoluzione d’ottobre, Nadežna Aleksandrovna Bučinskaja, in arte […]

Leggi

Papa Francesco e lo stop alla vendita delle sigarette

14 novembre 2017 | di
Pur trattandosi per il Vaticano di una fonte di reddito, «è più importante fare la cosa giusta». Il fumo è la causa di oltre sette milioni di morti nel mondo, 700.000 in Europa ogni anno

La notizia risale a qualche giorno fa ed è stata raccontata in più versioni dalla stampa. Dal 2018 il Vaticano  sospenderà la vendita di tabacchi ai dipendenti, ai religiosi, al corpo diplomatico. Una decisone voluta, annunciata e meditata da tempo da Papa Francesco. La precisazione è venuta dal direttore della Sala Stampa Vaticana Greg Burke: […]

Leggi

Borut Pahor si conferma presidente della Slovenia

13 novembre 2017 | di
Come nel resto d’Europa aumenta l’affluenza, ma in controtendenza si continua a cercare stabilità. Messaggi di vicinanza e condivisione da Croazia e Italia

Il ballottaggio per decidere il nuovo capo della Repubblica slovena si è concluso con la conferma del presidente uscente, Borut Pahor, che già nel primo turno elettorale aveva ottenuto quasi il doppio delle preferenze del suo avversario Marjan Sarec, forte del 47,2% ottenuto lo scorso 22 ottobre contro il 24,7% dell’ex comico attuale sindaco di […]

Leggi

Finlandia, il Paese della cittadinanza attiva

12 novembre 2017 | di
L’incontro “Tomorrow’s Active Citizenship”, organizzato l’8 novembre a Roma dall’ambasciata nordica, ha confrontato iniziative civiche italiane e scandinave

Mercoledì 8 novembre l’ambasciata di Finlandia in Italia ha promosso e ospitato un incontro dedicato alla cittadinanza attiva, nel quadro del centenario della indipendenza del Paese. La Finlandia ha lunga esperienza nella cooperazione, che si esprime in 80.000 associazioni. Nel corso dei vari interventi, moderati da Gregorio Arena (docente dell’Università di Trento e rappresentante del […]

Leggi

L’avventura archeologica di Schiaparelli in mostra a Torino

11 novembre 2017 | di
L’esposizione ospitata dal Museo Egizio, riallestito in maniera dinamica e moderna, nelle sale dedicate a Khaled Al-Asaad, vittima della brutalità dell’Isis

Dedicati a Khaled Al-Asaad, direttore del sito di Palmira ucciso dall’Isis, gli spazi del terzo piano del Museo Egizio di Torino ospitano una mostra dal titolo Missione Egitto 1903-1920, che documenta una straordinaria stagione di scavi archeologici, svolti sotto la guida attenta di Ernesto Schiaparelli e dei suoi numerosi collaboratori. Un’epoca in cui il progressivo […]

Leggi

May pensa a fissare l’ora della Brexit, Ue al conto

10 novembre 2017 | di
“L’ora x” fissata da Downing Street per il 29 marzo 2019 alle ore 23. Ma il capo negoziatore dell’Unione europea Barnier avverte: «Servono progressi entro due settimane»

Non c’è ancora nessun accordo tra Regno Unito e Unione europea ma c’è l’ora solenne e irreversibile del divorzio. No, non è uno scherzo, l’anglosassone premier conservatrice Theresa May ha annunciato in pompa magna di mettere nero su bianco giorno e ora della Brexit con un emendamento alla Great Repeal Bill (o Withdrawal Bill), la […]

Leggi

Nick Cave in concerto: il lato oscuro del rock

9 novembre 2017 | di
Il cantautore australiano, accompagnato dai fidi Bad Seeds, esalta il Palalottomatica nell’unica data romana del primo tour dopo la morte del figlio Arthur

L’attrazione fatale nei confronti di forze distruttive sembra aver segnato lo straordinario percorso artistico di Nick Cave e dei suoi Bad Seeds. Il tentativo di scrollarsi di dosso l’etichetta dark, che pure gli si addice perfettamente, appare vano perché continuamente minacciato da una zona d’ombra nella quale annega la sua anima. Da qui i toni […]

Leggi