Giancarlo Cocco

Giancarlo Cocco

Laureato in Scienze Sociali ad indirizzo psicologico opera da oltre trenta anni come operatore della comunicazione. Ha iniziato la sua attività giornalistica presso l’area Comunicazione di Telecom Italia monitorando i summit europei, vanta collaborazioni con articoli sul mensile di Esperienza organo dell’associazione Seniores d’Azienda, è inserito nella redazione di News Continuare insieme dei Seniores di Telecom Italia ed è titolare della rubrica “Europa”, collabora con il mensile 50ePiù ed è accreditato per conto di questa rivista presso la Sala stampa Vaticana, l’ufficio stampa del Parlamento europeo e l’ufficio stampa del Ministero degli Affari Esteri. Dal 2010 è corrispondente da Roma del quotidiano on-line delle Marche Picusonline.

Premio Ratzinger 2017. Il Nobel del Vaticano

«La sua opera e il suo magistero» – dichiara il Papa a proposito di Benedetto XVI – «continuano a essere una eredità viva e preziosa per la Chiesa e per il nostro servizio»

Consegnati quest’oggi da Papa Francesco, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, i premi della Fondazione Ratzinger. Quest’anno i premiati sono tre, come nel 2011, mentre negli anni seguenti erano stati due. Si tratta di due teologi tedeschi, un luterano e un cattolico insieme a un compositore di musica sacra di fede ortodossa. Il Premio Ratzinger […]

di 18 novembre 2017 Leggi tutto

Papa Francesco e lo stop alla vendita delle sigarette

Pur trattandosi per il Vaticano di una fonte di reddito, «è più importante fare la cosa giusta». Il fumo è la causa di oltre sette milioni di morti nel mondo, 700.000 in Europa ogni anno

La notizia risale a qualche giorno fa ed è stata raccontata in più versioni dalla stampa. Dal 2018 il Vaticano  sospenderà la vendita di tabacchi ai dipendenti, ai religiosi, al corpo diplomatico. Una decisone voluta, annunciata e meditata da tempo da Papa Francesco. La precisazione è venuta dal direttore della Sala Stampa Vaticana Greg Burke: […]

di 14 novembre 2017 Leggi tutto

Vertice mondiale in Vaticano per discutere su stop al nucleare

Si lavora per mettere a punto una mediazione che fermi un conflitto in grado di fare milioni di morti e possa cambiare gli equilibri di tutto il pianeta

Un vertice mondiale per il disarmo nucleare si aprirà a Roma, fortemente voluto da Papa Francesco, venerdì 10 e proseguirà  sabato 11 presso il Vaticano. Arriveranno nella Città Eterna undici premi Nobel, tra cui Mohamed El Baradei, Jody Williams, Mohamed Yunus, Beatrice Finn direttrice dell’Ican, International Campaign to Abolish Nuclear Weapons. Il fatto che la […]

di 7 novembre 2017 Leggi tutto

Il contributo del Vaticano al futuro del progetto comunitario

“Thinking Europe”, dialogo e discussione per il bene dei cittadini. L’Ue deve essere capace di dare alla luce un Nuovo umanesimo: capacità di integrare, dialogare, generare

Si è aperta venerdì 27 ottobre in Vaticano la conferenza internazionale che ha riunito fino a oggi centinaia di alti rappresentanti della Chiesa e leader politici europei per contribuire ad una riflessione costruttiva sulle sfide fondamentali del progetto comunitario. “Thinking Europe” è un dialogo, ovvero una discussione franca e aperta tra le parti interessate a […]

di 29 ottobre 2017 Leggi tutto

Papa Francesco agli astronauti «voi siete un piccolo Palazzo di vetro»

Alle 15 il Santo Padre si è collegato in diretta audio-video per dialogare con l’equipaggio della Missione Spaziale 53 in volo a 400 chilometri dalla Terra

Dall’auletta dell’Aula Paolo VI in Vaticano, questo pomeriggio Papa Francesco si è collegato con l’equipaggio della Stazione Spaziale internazionale. Benedetto XVI lo aveva fatto nel 2011. Sono stati venticinque minuti di dialogo con i sei astronauti che compongono l’equipaggio della Missione 53, a bordo della navicella in volo a 400 km dalla Terra. Si tratta […]

di 26 ottobre 2017 Leggi tutto

Cresce la fiducia degli italiani per il Parlamento europeo

Accrescere i diritti fondamentali, libertà di viaggiare lavorare e studiare, tutele dei lavoratori e occupazione per le nuove generazioni le richieste dei cittadini

È fuori dubbio che l’Europa in questi anni ha portato progressi economici e politici straordinari, consentendo a milioni di cittadini, lavoratori e imprenditori di beneficiare del mercato unico, con l’abbattimento delle frontiere, agli studenti di studiare ovunque. Malgrado questi successi non sempre l’Europa si è dimostrata all’altezza delle sfide da affrontare, e a volte i […]

di 21 ottobre 2017 Leggi tutto

La gendarmeria pontificia svela la sua storia

Sono 150 gli uomini che controllano il Vaticano e accompagnano gli spostamenti del Pontefice. Le origini risalgono al potere temporale del Papato

Presentato in Vaticano il volume di Sandro Barbagallo e Cesare Catananti “La gendarmeria vaticana. Dalle origini ai nostri giorni”, che esce in concomitanza delle celebrazioni del duecentesimo anniversario della costituzione del Corpo nato all’indomani del Congresso di Vienna del 1816, quando Papa Pio VI ripristinò gli ordinamenti in vigore prima dell’occupazione francese. Con il Motu […]

di 19 ottobre 2017 Leggi tutto

Migrantes: sono cinque milioni gli italiani all’estero

Sempre più cittadini del Belpaese chiedono la residenza all’estero, specialmente tra i giovani. Il motivo principale è la difficoltà nel progettare il proprio futuro

Degli oltre 60,5 milioni di residenti in Italia, dal 2006 al 2017 sono emigrati all’estero cinque milioni di connazionali. È quanto emerge dalla XII edizione del “Rapporto italiani nel mondo” della Fondazione Migrantes della CEI (Conferenza episcopale italiana, ovvero l’assemblea permanente dei vescovi italiani, ndr) presentato a Roma. Sempre più italiani chiedono la residenza all’estero […]

di 17 ottobre 2017 Leggi tutto

Immigrazione e terrorismo, la paura cambia gli italiani

Un sondaggio dell’Università di Siena e dell’Istituto Affari Internazionali analizza la percezione dei cittadini della Penisola su sicurezza e stabilità nazionali

La notizia diffusa ieri che alcuni “misteriosi” islamici sono stati fermati alla frontiera italo-svizzera e il fatto che esiste un collegamento tra gli ultimi attacchi terroristici in Europa e l’Italia, indica come le forze di sicurezza europee stiano riconsiderando il ruolo storico del Belpaese nelle vicende del terrorismo islamico. La nostra Penisola viene ora considerata […]

di 11 ottobre 2017 Leggi tutto

Considerazioni sulle ricette proposte per la nuova Ue

Promette di cambiare tutto in un anno e mezzo: è l’ambizioso programma del presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker

Nel suo miglior discorso di questi tre anni da presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker mercoledì 13 settembre ha delineato a Strasburgo, nella sede plenaria del Parlamento europeo, lo scenario personale per il prossimo futuro che coinvolgerà i 27 Paesi membri. Grazie ad una ritrovata fiducia dei cittadini europei nell’Unione, e a un regresso degli euroscettici, […]

di 16 settembre 2017 Leggi tutto