Giancarlo Cocco

Giancarlo Cocco

Laureato in Scienze Sociali ad indirizzo psicologico opera da oltre trenta anni come operatore della comunicazione. Ha iniziato la sua attività giornalistica presso l’area Comunicazione di Telecom Italia monitorando i summit europei, vanta collaborazioni con articoli sul mensile di Esperienza organo dell’associazione Seniores d’Azienda, è inserito nella redazione di News Continuare insieme dei Seniores di Telecom Italia ed è titolare della rubrica “Europa”, collabora con il mensile 50ePiù ed è accreditato per conto di questa rivista presso la Sala stampa Vaticana, l’ufficio stampa del Parlamento europeo e l’ufficio stampa del Ministero degli Affari Esteri. Dal 2010 è corrispondente da Roma del quotidiano on-line delle Marche Picusonline.

A Confcommercio sfilano leader politici con proposte per l’Europa

Promesse di snellimento della burocrazia, riduzione di tasse, utilizzo dei beni confiscati alla mafia, lotta all’evasione. Lo slogan «pagare meno per far pagare tutti»

Giornate intense quelle vissute ieri e oggi (13 e 14 febbraio)  presso la sede di Confcommercio in Piazza Belli a Roma, dove si sono alternati il primo giorno: Silvio  Berlusconi, Pietro Grasso, Emma Bonino e Matteo Salvini mentre il secondo vedrà Matteo Renzi, Beatrice Lorenzin, Raffaele Fitto. Era prevista la partecipazione anche di Giorgia Meloni […]

di 14 febbraio 2018 Leggi tutto

Il ruolo dell’Europa contro la minaccia nucleare nordcoreana

Kim Yo-jong è il primo membro della dinastia dei Kim a varcare il 38° parallelo dal 1953, anno dell’armistizio di Panmunjon che pose fine alla guerra di Corea

Venerdì 9 febbraio alle Olimpiadi invernali che si svolgono a PyeongChang in Corea del Sud, mentre sugli  schermi televisivi di tutto il mondo scorrevano le immagini della delegazione della Corea del Nord che applaudiva la sfilata delle squadre di Pyongyang e di Seul, nella Corea del Nord la TV di Stato trasmetteva un repertorio di […]

di 11 febbraio 2018 Leggi tutto

Abolizione dell’ora legale: l’Europa si divide

Riprende in Parlamento la battaglia per l’annullamento della direttiva in vigore dal 2002 che obbliga i cittadini a regolare gli orologi di tutte le case due volte l’anno

Quest’oggi è stata votata al Parlamento europeo, riunito nella sede plenaria di Strasburgo, una risoluzione per abolire l’ora legale. Tutto è partito dalla Finlandia ad ottobre scorso, quando una commissione parlamentare ha chiesto di abolire l’ora legale partendo da una petizione con 70mila firme raccolte da un cittadino. Secondo alcuni esperti, citati dalla commissione di […]

di 8 febbraio 2018 Leggi tutto

Erdoğan e Papa Francesco a colloquio per Gerusalemme

Il presidente turco dal pontefice col proposito di difendere la Città Santa. Esattamente dodici anni fa veniva ucciso, a Trebisonda, un prete italiano: Don Andrea Santoro

È durato oltre cinquanta minuti il colloquio privato tra il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan e Papa Francesco, svoltosi questa mattina in Vaticano. Una Piazza San Pietro presidiata come non mai dalle forze dell’ordine e sgombra da turisti e pellegrini, ha accolto la delegazione che era a bordo di oltre trenta limousine. Il presidente turco […]

di 5 febbraio 2018 Leggi tutto

L’attribuzione delle Agenzie europee giocate con due buste

A proposito di EMA: secondo i Trattati la scelta delle sedi è sottoposta alla procedura di co-decisione, cioè Consiglio e Parlamento europeo

A seguito della Brexit, l’11 dicembre dello scorso anno, la sede per l’attribuzione dell’Agenzia per i farmaci comunitari, da spostare sul “Vecchio Continente”, è stata decisa a Bruxelles con un sorteggio che possiamo definire a testa o croce. La città di  Milano era la candidata primaria a ospitare l’EMA (European medicinal agency) l’Agenzia europea del […]

di 31 gennaio 2018 Leggi tutto

Musei vaticani: quando l’arte incontra la disabilità

Alla mostra “Divine creature” dieci capolavori reinterpretati con la fotografia da persone speciali. L’evento approda a Roma per volere di Papa Francesco

Una mostra singolare e affascinante quella inaugurata lo scorso 22 gennaio nella hall di ingresso dei Musei Vaticani che resterà accessibile gratuitamente fino al 3 marzo. Si intitola “Divine creature” ed è una mostra fotografica che presenta la riproduzione di dieci opere di arte sacra che va dal Rinascimento (1400) al Novecento, realizzando un percorso […]

di 24 gennaio 2018 Leggi tutto

Trattato dell’Eliseo il futuro dell’Europa di Macron e Merkel

Prove di cambiamento nell’Unione europea con i principali appuntamenti dei primi mesi del 2018. Nuova firma di amicizia tra i due Paesi nemici nel recente passato

Il 22 gennaio prossimo Emmanuel  Macron e Angela Merkel daranno vita ad una nuova “partnership” tra la Francia e la Germania per dare un «impulso decisivo ad una Unione europea oggi troppo debole, inefficiente e lenta» secondo quanto dichiarato dal presidente francese in un discorso del 26 settembre dello scorso anno. È già pronta una […]

di 8 gennaio 2018 Leggi tutto

Papa Francesco alla curia: basta alla logica dei complotti

Il sommo pontefice parla in prima persona di trame, complotti, cospirazioni, chiacchiere, che minano alla base l’attività della Chiesa. «Cancro che porta all’autoreferenzialità»

Dura reprimenda di Bergoglio alla Curia Romana in occasione del tradizionale discorso natalizio. È il pontefice che senza mezzi termini, segnala che all’interno della Chiesa operano lobby che remano contro. Nel discorso preparato per gli auguri Papa Francesco dichiara che «è importante superare la squilibrata e degenere logica dei complotti o delle piccole cerchie, che […]

di 23 dicembre 2017 Leggi tutto

A Palazzo Borromeo: il futuro della radio e la “radiovisione”

Per l’ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede Pietro Sebastiani, «la radio ha uno straordinario ruolo di aggregazione sociale in un’epoca di forte atomismo»

Ancora una volta Palazzo Borromeo, sede dell’ambasciata d’Italia presso la Santa Sede, è stato luogo esclusivo del convegno “Interferenze”, organizzato con la Segreteria per la Comunicazione del Vaticano. Si è parlato sulla attualità della Radio nell’ambiente digitale contemporaneo partendo dagli ottanta anni dalla morte di Guglielmo Marconi avvenuta il 20 luglio del 1937. Presenti numerosi […]

di 17 dicembre 2017 Leggi tutto

Palazzo Borromeo apre le sue sale ai cittadini

Sede dell’ambasciata d’Italia presso la Santa Sede fu costruito nel XVI secolo per volontà di Pio IV e si inserisce nel rinnovamento urbanistico promosso dal Papa mecenate

Palazzo Borromeo è uno storico edificio rinascimentale che si erge sulla via Flaminia, a poca distanza da Porta del Popolo, ed è unico nel panorama delle ville monumentali romane. Attualmente è sede dell’ambasciata d’Italia presso la Santa Sede. Qualche giorno fa l’ambasciatore Pietro Sebastiani e il presidente del Touring Club Italiano Franco Iseppi, hanno sottoscritto […]

di 10 dicembre 2017 Leggi tutto