Pollock e Warhol al Vittoriano: cortocircuiti della modernità

Ribellioni e utopie nelle grandi mostre dedicate ai due artisti e al loro impatto sull’epoca moderna negli spazi espositivi della Capitale

Lo spostamento del baricentro artistico dalle rive dell’Europa alle lontane lande degli Stati Uniti, e in particolare da Parigi a New York, è un evento dalla portata epocale. L’esodo degli artisti, in fuga dalla guerra e dalle dittature che schiacciano il Vecchio Continente, colma la Grande Mela di un fermento inusitato. Sin dagli Anni Quaranta […]

di 22 Ottobre 2018 Leggi tutto