Johnson vede Juncker, ma ancora nessuna novità per la Brexit

Il primo ministro britannico, inseguito dai contestatori, diserta la conferenza stampa col premier lussemburghese. Intanto Gibilterra convoca le elezioni prima della scadenza

Come previsto il primo faccia a faccia tra i vertici del Regno Unito e della Commissione europea, Boris Johnson e Jean-Claude Juncker, a Lussemburgo, si è concluso con l’ennesima fumata nera sulla Brexit. Al pranzo di lavoro il nuovo premier britannico non ha portato le “proposte concrete” alternative al backstop per il confine irlandese di […]

di 16 Settembre 2019 Leggi tutto