Mondo

Conferito a Giusi Nicolini il premio per la pace dell’Unesco

La sindaca: «Questo ci fa sperare in una Europa solidale, dove l’umanità non è sparita». E dedica il riconoscimento a Del Grande «il primo a contare i morti nel Mediterraneo»

La “leonessa”: questo il soprannome che si è conquistata combattendo ogni giorno per difendere la dignità dei migranti che sbarcano sulla sua isola e salvaguardare i diritti umani. Una donna coraggiosa e determinata che, da quando nel 2012 è diventata prima cittadina di Lampedusa e Linosa. non ha mai smesso di essere in prima linea, […]

di 20 aprile 2017 Leggi tutto

Fmi, Pil Italia: in rialzo le stime, ma ultimo nell’Ue

Washington rivede da +0,7 a +0,8% il dato sulla crescita 2017 del Belpaese. Il debito migliora, mentre a livello mondiale buone attese ma anche rischi di guerre commerciali

Il Fondo monetario internazionale (Fmi) rivede leggermente le stime di crescita per l’Italia, ma pur aumentando leggermente più delle attese nel 2017, la Penisola è fanalina di coda nell’Unione europea con un Prodotto interno lordo (Pil) che quest’anno e il prossimo avanza di un modesto 0,8%. Una nota più positiva arriva però dal debito che […]

di 19 aprile 2017 Leggi tutto

Turchia, passa referendum Erdogan. L’Ue si allontana

Contro «le nazioni potenti del mondo», che hanno una «mentalità da crociati». Le opposizioni chiedono di annullare il voto. Così come l’Osce

Il referendum pro o contro Erdogan, o meglio, per decidere di creare una figura di “super-presidente”, ha ottenuto un sì striminzito (51,4%) ma comunque buono per far approvare la riforma costituzionale turca e portare il Paese sempre più lontano dall’Europa. Non a caso il refrein più utilizzato dal “nuovo sultano” è stato di una vittoria […]

di 18 aprile 2017 Leggi tutto

Il G7 Energy finisce senza dichiarazione congiunta

La nuova posizione Usa non facilita un punto comune d’incontro. Per il premier italiano Gentiloni «non accettiamo passi indietro». Ma per il ministro Calenda «nessuna frizione»

“Effetto Trump” anche al G7 Energia, che proprio per la marcia indietro sulle politiche ambientali del nuovo presidente americano si conclude senza una dichiarazione congiunta. È quindi lo stop imposto dagli Stati Uniti, dove il colpo di spugna alle politiche di Obama è difficilmente compatibile con gli impegni presi con l’Accordo di Parigi, che chiude […]

di 10 aprile 2017 Leggi tutto

Terrore a Stoccolma. Missili in Siria. Tutti contro tutti

Mogherini, «comprensibile» obiettivo dell’attacco Usa. Condannato fermamente dalla Russia. Un altro camion sulla folla nella “tranquilla” capitale svedese.

«Gli Stati Uniti hanno informato l’Unione europea che, in base alla loro valutazione che era stato il regime siriano ad usare armi chimiche, avrebbero lanciato un attacco contro la base aerea di Shayrat con la comprensibile intenzione di prevenire e scoraggiare la diffusione e l’uso di armi chimiche mortali». Lo ha affermato ieri Federica Mogherini, […]

di 9 aprile 2017 Leggi tutto

Sinergitaly, la Puglia alla conquista del mercato cinese

L’associazione di aziende meridionali, consorzio di eccellenze nell’agroalimentare, bandiera del made in Italy e biglietto da visita anche per l’Ue
Sinergitaly, Puglia - Cina

Si è svolto a Shangai fra il 23 e il 31 marzo l’evento di promozione dei prodotti italiani “Sapori d’Italia”, realizzato con l’apporto di diverse organizzazioni attive nell’internazionalizzazione del made in Italy – quali Sinergitaly, presieduta da Riccardo Di Matteo e Arte Italia Cultura – e del senatore cinese Zhu Yuhua, presidente anche dell’Associazione Italia […]

di 6 aprile 2017 Leggi tutto

Sostegno del Regno Unito al lavoro delle agenzie Onu con sede a Roma

Il principe del Galles in visita alla Fao esprime ammirazione per gli sforzi volti ad affrontare le crisi alimentari. Con lui il direttore José Graziano da Silva e rappresentanti Ifad e Wfp

Il principe Carlo di Galles ha fatto visita oggi, durante il suo soggiorno nella Città Eterna, all’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, in sigla Fao (dall’acronimo inglese Food and Agriculture Organization), dove i dirigenti delle tre agenzie Onu presenti a Roma lo hanno aggiornato sulle devastanti crisi alimentari che stanno colpendo il nord-est […]

di 5 aprile 2017 Leggi tutto

Yves Mény: le primarie stanno distruggendo i partiti

L’autore di “Populismo e Democrazia” è intervenuto al dibattito a Roma della John Cabot University sulla corsa all’Eliseo e sui rischi per l’Europa

«Le primarie stanno demolendo i partiti tradizionali. Furono introdotte negli Usa negli ultimi anni del 1800 dal People’s Party, partito del popolo, per abbattere le elite. E oggi il populismo in America ha prodotto Donald Trump. Più in generale i partiti, trasferendo la capacità di scelta dei candidati alle primarie, hanno avviato un processo di […]

di 23 marzo 2017 Leggi tutto

Attacco al Parlamento, terrore a Londra. Dinamica Isis

Bilancio di 4 morti, compreso l’attentatore. Dopo l’assalto nella capitale inglese ora massima attenzione anche in Italia per la firma dei Trattati

Un anno esatto dopo gli attacchi di Bruxelles ieri è toccato a Londra. Il Regno Unito potrà pure uscire dall’Unione europea ma non da questa spirale di violenza e di odio nei confronti di tutto l’Occidente. E forse mai come oggi c’è bisogno di unità fra gli Stati democratici. Ma torniamo alla cronaca: un bilancio […]

di 22 marzo 2017 Leggi tutto

Tra Trump e la Merkel scoppia la pace fredda

Washington e Berlino mai così lontane dal 1945. Divisi sul commercio, gelo su profughi e migranti. Ci mancava solo la stretta di mano mancata…

Fin da subito è apparso fin troppo chiaro che il feeling non c’era. Durante la prima visita di Angela Merkel nella Casa Bianca di Donald Trump anche dai più piccoli gesti si capisce come l’aria sia cambiata. Non che ci si aspettassero baci o abbracci, ma anche solo i sorrisi sono stati talmente tirati da […]

di 18 marzo 2017 Leggi tutto