Attualità

Le elezioni in Albania si legano al futuro politico dei Balcani

I cittadini albanesi sono chiamati a rinnovare il Parlamento nazionale: dall’esito di questo voto dipende non poco la stabilità della regione balcanica

Tra veleni reali e metaforici, si è conclusa ieri la campagna elettorale per le elezioni politiche in Albania e ora i Balcani e l’Ue (di cui il “Paese delle Aquile” aspira a diventare membro entro il 2024) guardano con una inedita attenzione all’esito che domani uscirà dalle urne. Una campagna elettorale senza esclusione di colpi, […]

di 24 giugno 2017 Leggi tutto

Restrizione sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche/oniche

Il Consiglio europeo e l’Europarlamento modificheranno la direttiva 2011/65/UE (RoHS 2) come richiesto dalla Commissione lo scorso 26 gennaio

Ieri, mercoledì 21 giugno, il Consiglio europeo e l’Europarlamento hanno raggiunto un accordo provvisorio sulla proposta di revisione della direttiva relativa alla restrizione dell’uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche. L’accordo dovrà essere confermato dagli ambasciatori dell’Ue (Coreper, Comitato dei rappresentanti permanenti, istituito dall’articolo 240 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea, dal […]

di 22 giugno 2017 Leggi tutto

Festa della Musica: l’Italia festeggia il solstizio d’estate

Oltre 9mila eventi legati al tema “La strada suona”. A Roma, concerto del tenore Shoichi Nobuyasu a Palazzo Poli. Eventi in gran parte gratuiti, aperti a ogni tipo di genere

Anche quest’anno, in occasione del solstizio d’estate, il 21 giugno si terrà in tutta Europa la Festa della musica. Un evento che si propone di valorizzare il patrimonio culturale dei vari Paesi e, attraverso le composizioni, promuovere alcuni dei valori che accomunano i popoli europei: partecipazione, integrazione, armonia. Nata in Francia nel 1982, nel corso […]

di 21 giugno 2017 Leggi tutto

Trionfo Macron, conquista maggioranza assoluta seggi

Risultati un poco al di sotto delle aspettative, ma per il presidente anche l’incognita dell’uscita dall’esecutivo degli esponenti del partito centrista Mouvement Democrate

Vittoria di enormi proporzioni, come previsto, ma quello che sarebbe dovuto essere un semplice rimpasto tecnico, una formalità dopo la vittoria alle elezioni legislative de La Re’publique en Marche (Lrem), il partito del presidente Emmanuel Macron, che ha trionfato all’assemblea Nazionale, potrebbe diventare molto più “politica” del previsto, con cambiamenti che snaturano l’alleanza con il […]

di 19 giugno 2017 Leggi tutto

Parte il negoziato sulla Brexit tra Regno Unito e Ue

Toni moderati e costruttivi. Ma tante questioni aperte. Soprattutto il risultato elettorale del governo che rende particolarmente debole la posizione del primo ministro May

Comincia con una maratona negoziale di sette ore tra le squadre del Regno Unito e dell’Unione europea, capitanate dal britannico David Davis e dal francese Michel Barnier, la trattativa per l’uscita della Gran Bretagna dall’Ue. Sia Davis che Barnier parlano di un “buon inizio”, e citando Winston Churchill il primo, e Jean Monnet il secondo, […]

di 19 giugno 2017 Leggi tutto

Europol: allarme attentati jihadisti con droni esplosivi

L’agenzia di contrasto dell’Unione europea presenta il rapporto annuale. Aumentano le donne, sempre più operative, nel sedicente Stato islamico

L’ultimo rapporto di Europol sul terrorismo pone l’accento sulla possibilità di attentati jihadisti con droni esplosivi. Il pericolo è che questo tipo di tecnica, utilizzata nella «crisi in Iraq e Siria» possa arrivare anche in Europa. Il rischio riguarda anche le armi chimiche, biologiche e nucleari, considerando che nella sua attività di propaganda sul web […]

di 16 giugno 2017 Leggi tutto

Mancato ricollocamento dei migranti, Commissione contro tre Paesi

Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca interessati dalla procedura di infrazione parlano di misure antieuropee, negative per la sicurezza

Dopo l’ultimatum dei giorni scorsi, la Commissione europea avvia la procedura di infrazione contro Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca per i mancati ricollocamenti dei migranti. Una presa di posizione forte, che ha già scatenato le reazioni dei Paesi interessati. Una mossa volta a fornire nuova linfa all’Agenda europea sui migranti, varata due anni fa ma […]

di 16 giugno 2017 Leggi tutto

Ci sarà la creazione di un’area economica comune nei Balcani?

La previsione di un allargamento a sud-est dell’Unione europea sarà al centro del summit in programma a Trieste il 12 luglio prossimo. Macedonia (Fyrom) in Nato e Ue?

La prospettiva dell’Unione europea di sostenere, per integrare, l’area dei Balcani al suo interno oppure di stringere rapporti privilegiati in attesa del processo di riforma nei singoli Stati è «nell’interesse stesso dell’Ue» – come ha dichiarato il commissario all’Allargamento Johannes Hahn (nella foto di apertura), rientrato a Bruxelles dalla visita in Serbia e Montenegro, illustrandone i […]

di 13 giugno 2017 Leggi tutto

In Francia continua la luna di miele degli elettori con Macron

Già col primo turno En Marche! si prende anche il Parlamento. Crollano socialisti e Front National, ma c’è il record dell’astensione. Domenica 2° turno

Non si ferma l’avanzata del giovane 39enne presidente della Repubblica francese e del suo movimento “En Marche!” che dopo l’Eliseo sembra pronto a prendersi anche il Parlamento d’Oltralpe. Come un ciclone, Emmanuel Macron conquista la fiducia dei concittadini e lascia agli avversari soltanto le briciole, in un potere legislativo mai così dominato da una maggioranza […]

di 12 giugno 2017 Leggi tutto

Altro che mandato forte per la Brexit, elezioni mortificanti per la May

Assediata dalla stampa e da quasi tutte le posizioni politiche, compresi i Tory, la premier si aggrappa ai 10 deputati dell’ultradestra unionista nordirlandese del Dup

Aveva portato il Paese al voto per ottenere quel forte mandato popolare che le permettesse di arrivare al tavolo della trattativa per l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea con la voglia d’imporre una “Hard Brexit” ai rappresentanti dell’Ue, quasi un anno dopo il referendum del 23 giugno 2016. Finisce con una Theresa May assediata, costretta […]

di 10 giugno 2017 Leggi tutto