Valentina Ferraro

Valentina Ferraro

Laureata in letteratura contemporanea, ha lavorato per diversi anni come editor per una casa editrice romana, per poi avvicinarsi alla sua più grande passione: la scrittura, intesa come mezzo di comunicazione a 360 gradi. Ha iniziato scrivendo di cinema e cultura per diverse testate sia online che cartacee (fra queste, “Il quotidiano della Sera” e il settimanale “Il Punto”). Dopo il primo viaggio a Bruxelles, nel 2014, ha scoperto un forte interesse per l’Unione europea, iniziando così ad approfondire le tematiche relative all’Ue. La spiccata curiosità per l’universo della “comunicazione 2.0” l’ha portata a mettersi alla prova anche come blogger. Di recente la scrittura ha incontrato un’altra sua grande passione: l’enogastronomia.

Scontro sul Prosecco nel Regno Unito. La Brexit passa anche da qui…

Qualche giorno fa l’articolo del “Guardian” contro le bollicine made in Italy, subito bollato da Martina come fake news. Ora il “Times” fa ammenda con un editoriale ironico e pungente

Quanti e quali saranno le conseguenze della Brexit? Chi ne farà le spese? Con quali regole si giocherà questa delicata partita? Queste e molte altre domande ronzano nella testa degli inglesi e di tutti i cittadini europei ormai da mesi, da quando, quel 23 giugno 2016, il popolo britannico ha deciso per il “Leave”. È […]

di 5 settembre 2017 Leggi tutto

Juncker a Strasburgo: «Il Parlamento europeo non è serio»

Scontro ai vertici dell’Ue. Tajani risponde all’attacco del presidente dell’esecutivo: «Moderi i termini. La Commissione è sotto il controllo del Pe, non il contrario»

«Il Parlamento europeo è ridicolo». Così Jean-Claude Juncker si rivolge all’aula semivuota durante la plenaria di ieri a Strasburgo. Nel corso della seduta, infatti, si sarebbe dovuto fare un bilancio della presidenza maltese, con un focus sull’emergenza immigrazione. Una questione tutt’altro che marginale che, tuttavia, ha richiamato in aula poco più di trenta eurodeputati. Ed […]

di 5 luglio 2017 Leggi tutto

Festa della Musica: l’Italia festeggia il solstizio d’estate

Oltre 9mila eventi legati al tema “La strada suona”. A Roma, concerto del tenore Shoichi Nobuyasu a Palazzo Poli. Eventi in gran parte gratuiti, aperti a ogni tipo di genere

Anche quest’anno, in occasione del solstizio d’estate, il 21 giugno si terrà in tutta Europa la Festa della musica. Un evento che si propone di valorizzare il patrimonio culturale dei vari Paesi e, attraverso le composizioni, promuovere alcuni dei valori che accomunano i popoli europei: partecipazione, integrazione, armonia. Nata in Francia nel 1982, nel corso […]

di 21 giugno 2017 Leggi tutto

Europol: allarme attentati jihadisti con droni esplosivi

L’agenzia di contrasto dell’Unione europea presenta il rapporto annuale. Aumentano le donne, sempre più operative, nel sedicente Stato islamico

L’ultimo rapporto di Europol sul terrorismo pone l’accento sulla possibilità di attentati jihadisti con droni esplosivi. Il pericolo è che questo tipo di tecnica, utilizzata nella «crisi in Iraq e Siria» possa arrivare anche in Europa. Il rischio riguarda anche le armi chimiche, biologiche e nucleari, considerando che nella sua attività di propaganda sul web […]

di 16 giugno 2017 Leggi tutto

In Salento open call per giovani urban artist italiani e tedeschi

La dimora storica Villa Donna Adriana lancia un progetto di residenza d’artista per stimolare lo scambio fra culture e promuovere il territorio

L’istituto di cultura italo-tedesca (ICIT) di Lecce ha lanciato un’interessante iniziativa per promuovere la ricerca artistica attraverso la collaborazione e lo scambio fra Italia e Germania. Il progetto prevede l’ospitalità di due artisti, uno italiano e l’altro tedesco, all’interno di una dimora storica dei primi del ‘900, Villa Donna Adriana, che si trova a San […]

di 5 giugno 2017 Leggi tutto

Terrore a Manchester: attentato al concerto di Ariana Grande

Il bilancio provvisorio è di 22 morti e 59 feriti. Numerosi i dispersi. Il capo della polizia: «Il kamikaze ha agito da solo. Resta da capire se fosse parte di una rete»

Il terrore colpisce nuovamente e, di nuovo, lo fa in modo orribile e inaspettato. Sono circa le 22,30. Si è appena concluso il concerto di Ariana Grande, giovane popstar americana, idolo dei teenager. La Manchester Arena (la più grande arena coperta d’Europa con i suo oltre 21.000 posti) è piena di giovani e bambini con […]

di 23 maggio 2017 Leggi tutto

Conferito a Giusi Nicolini il premio per la pace dell’Unesco

La sindaca: «Questo ci fa sperare in una Europa solidale, dove l’umanità non è sparita». E dedica il riconoscimento a Del Grande «il primo a contare i morti nel Mediterraneo»

La “leonessa”: questo il soprannome che si è conquistata combattendo ogni giorno per difendere la dignità dei migranti che sbarcano sulla sua isola e salvaguardare i diritti umani. Una donna coraggiosa e determinata che, da quando nel 2012 è diventata prima cittadina di Lampedusa e Linosa. non ha mai smesso di essere in prima linea, […]

di 20 aprile 2017 Leggi tutto

60 anni dei Trattati di Roma e 10 anni di Erc

Nella Capitale, presso il Cnr, si sono incontrati i massimi esponenti della comunità scientifica europea. Al centro del dibattito, gli obiettivi raggiunti in questi anni e le sfide per il futuro

«La ricerca ha assunto un ruolo di primaria importanza nella creazione di un’Europa unita e nella condivisone dei saperi, con migliaia e migliaia di giovani ricercatrici e ricercatori che con passione e talento hanno lavorato assieme nei diversi Paesi in Europa e nel resto del mondo». Così  Massimo Inguscio, presidente del Cnr, presso la cui […]

di 10 aprile 2017 Leggi tutto

Antonio Tajani a Norcia : «L’Europa non dimentica»

Il presidente del Parlamento europeo esprime solidarietà ai territori colpiti dal sisma. E assicura: «Dall’Ue 1,2 miliardi di euro dal fondo di solidarietà»

«Oggi Norcia è la sede del Parlamento europeo» con queste parole il presidente Antonio Tajani sintetizza il significato della sua visita al comune colpito dal terremoto dello scorso anno. Con lui, alcuni rappresentanti delle istituzioni europee e deputati del Pe che hanno incontrato la società civile e discusso con le massime autorità di Norcia. La […]

di 25 marzo 2017 Leggi tutto

Bolkestein: per cosa protestano gli ambulanti italiani?

La direttiva europea prevede la messa a gara delle concessioni pubbliche, finora rinnovate “automaticamente” in Italia. Ecco perché alcune categorie si sentono in pericolo

Continuano le proteste contro la Bolkestein. Solo la scorsa settimana, a Roma, gli ambulanti sono tornati in piazza per manifestare. Qualche giorno prima era stata la volta dei tassisti. Ma cosa prevede la direttiva in questione e perché alcune categorie si sentono tanto minacciate? La direttiva Bolkestein (2006/123/CE) è stata approvata dalla Commissione europea nel […]

di 20 marzo 2017 Leggi tutto