Véronique Viriglio

Véronique Viriglio

Franco-italiana cresciuta a ‘pane e Europa’ – quella dei padri fondatori nel Dopoguerra – durante il percorso di studi tra Parigi e Firenze. Tutte le strade portano a Roma e…all’Africa. Dal 2000 segue quotidianamente l’attualità del continente con un’attenzione particolare alle tematiche sociali, culturali e ambientali. (Illustrazione di Jennifer Nwaogwugwu)

In Brasile rinvenuta megalopoli delle termite, antica come piramidi egizie

200 milioni di tumuli delle dimensioni della Gran Bretagna. Un’immensa scacchiera, rete complessa di 600 km di gallerie sotterranee interconnesse

In Brasile una squadra di scienziati e ricercatori locali e internazionali è sulle tracce della regina di una estesa e antica megalopoli rinvenuta a Feira de Santa, nello Stato nordorientale di Bahia. Non si tratta di un popolo scomparso ma bensì di termite, all’origine della costruzione da record. La squadra, costituita da ricercatori brasiliani, inglesi […]

di 22 novembre 2018 Leggi tutto

Al via la terza edizione RomAfrica Film Festival

Dopo il successo di critica e pubblico, ritorna la manifestazione – Raff – dedicata al continente giovane, dal 14 al 16 luglio alla Casa del Cinema di Villa Borghese

In un momento storico di tensioni legate al fenomeno migratorio e al terrorismo di matrice islamica, gli organizzatori aprono una finestra sul continente africano per andare oltre luoghi comuni e stereotipi. Marocco, Ghana, Egitto, Tunisia, Nigeria, Mali, Sudafrica, Costa d’Avorio, Senegal e Mali sono i Paesi all’onore in questa edizione che proporrà la più recente […]

di 8 luglio 2017 Leggi tutto

«Altriarabi migrante», letteratura contro gli stereotipi

Con una collana di otto libri arriva in Italia la voce di giovani arabi, grazie al bando Europa Creativa, progetto biennale finanziato dall’Unione europea

«Decodificare la società contemporanea, intuire e conoscere la vita che si nasconde dietro a un nome senza fermarsi all’apparenza globalizzante della superficialità»: è questa la missione affidata all’intero progetto letterario e artistico ideato dalla casa editrice «Il Sirente». E dopo la lettura delle opere possiamo esclamare: missione compiuta! Raccolte nella collana «Altriarabi migrante», otto opere […]

di 4 giugno 2017 Leggi tutto

“Minister”, un altro sguardo sulle comunità africane in Italia

Arriva nelle sale, in anteprima nazionale, il lungometraggio del regista nigeriano Fide Dayo. Mercoledì 26 aprile, ore 20.30 a Roma, al Cinema Farnese, in Piazza Campo dei Fiori

Minister è la storia quasi vera di Kemi, una giovane nigeriana di Ketu, costretta alla fuga dopo l’uccisione dei genitori. Raggiunge l’Italia anche con la speranza di ritrovare suo fratello, Banky, che ha lasciato il Paese africano anni prima. Una micro storia che intreccia la macro storia, quella dell’Italia in prima linea nell’accoglienza dei migranti […]

di 24 aprile 2017 Leggi tutto

Roma celebra la Giornata internazionale della francofonia

«Quando la lingua diventa strumento di accoglienza, integrazione e inclusione»: è il tema della tavola rotonda presentata oggi alla Sala del Refettorio della Camera dei Deputati

In occasione della ricorrenza del 20 marzo, i Capi delle Missioni francofone a Roma hanno voluto uno spazio di riflessione condivisa su una questione di grande attualità e sulle sfide delle nostre società confrontate alla più imponente ondata migratoria dalla Seconda Guerra Mondiale. L’appuntamento in Via del Seminario si colloca nelle Giornate della Francofonia in […]

di 20 marzo 2017 Leggi tutto

Giornate della Cultura palestinese, in anteprima “3000 Nights”

Dopo aver fatto il giro del mondo il film pluripremiato della regista mediorientale Mai Masri arriva in Italia. L’anteprima a Roma il 15 marzo

Ispirato alla storia vera di una giovane insegnante palestinese accusata di atti terroristici, “3000 Nights” è un viaggio nell’universo brutale e opprimente dei carceri israeliani. Layal, appena sposata a Farid, vive nella città di Nablus, in Cisgiordania; i due stanno proiettando di trasferirsi in Canada per cominciare una nuova vita. Arrestata, Layal viene ingiustamente accusata […]

di 12 marzo 2017 Leggi tutto

Migranti, gli “invisibili” sul grande schermo

Il cinema quale strumento per cambiare la narrazione su chi è in fuga da Medio Oriente e Africa. Un altro sguardo su un tema di grande attualità che ci riguarda tutti

Contrastare «la narrazione tossica che troppo spesso caratterizza il dibattito sulla migrazione e sensibilizzare l’opinione pubblica sulla reale portata dell’attuale fenomeno migratorio»: è questo il messaggio lanciato dall’Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim), promotrice della prima edizione del Global Migration Film Festival. L’evento – organizzato in occasione del 65mo anniversario della fondazione dell’Oim – ha coinvolto […]

di 17 dicembre 2016 Leggi tutto

MigraVenture, comunità africane protagoniste dello sviluppo

Un bando lanciato da più entità impegnate nella cooperazione per il «supporto all’impresa migrante» e per «fare impresa insieme» in Italia

Un fondo da 20 a 30 mila euro per finanziare 20 progetti di imprenditori africani regolarmente residenti in Italia con forte impatto socio-economico sulla comunità di origine, anche i termini di posti di lavoro: è questo lo strumento innovativo di co-sviluppo nei Paesi di origine proposto da MigraVenture. Le domande al bando vanno presentate entro […]

di 15 novembre 2016 Leggi tutto

L’altro volto di Piergiorgio Welby, pittore e grafico in mostra

Nel decennale della scomparsa è stata inaugurata la prima esposizione dell’artista. Un viaggio alla scoperta della sua creatività febbrile e terapeutica

«IrriducibilMente. L’attività grafica e pittorica di Piergiorgio Welby» è il titolo della mostra inaugurata pochi giorni fa all’Art Forum della Würth a Capena, località a nord di Roma, visitabile fino al 21 gennaio. Un titolo che rispecchia a pieno la sua tenacia, la sua ostinazione nel rappresentare il mondo che lo circondava, usando di volta […]

di 16 ottobre 2016 Leggi tutto

«Blaxploitalian», dare voce e volto alla diversità

Una Festa del Cinema a colori con la proiezione in anteprima del documentario sulla presenza afro in 100 anni di film italiani, e lo spot degli «United Artists for Italy»

Faccetta nera, corpo dal forte sex appeal, esotismo e potenza fisica. Da un secolo a questa parte sul grande schermo e in tv non è molto cambiata la rappresentazione di chi ha un altro colore di pelle, origini geografiche e culturali diverse. La storia si ripete sempre…più o meno. Una storia fatta di stereotipi negativi […]

di 15 ottobre 2016 Leggi tutto