Rassegna “Autunno dei film polacchi” a EXPO Milano 2015

  • Condividi questo articolo

Le proiezioni delle 12 migliori pellicole degli ultimi anni si svolgeranno presso il Padiglione del principale Paese Ue dell’Est nella sala cinematografica dal 3 settembre

29 agosto 2015 | di | Cinema - Cultura - Eventi

A settembre parte la rassegna dedicata ai migliori film degli ultimi anni prodotti in Polonia. Saranno proposti in lingua originale, con sottotitoli in italiano, presso il Padiglione del principale Paese dell’Est dell’Unione europea a Expo Milano 2015.

Si tratta di un’occasione unica per gli amanti del cinema polacco di partecipare all’evento che avrà un prologo il 3 e 10 settembre, per poi concentrarsi dal 21 al 30 quotidianamente con l’avvento della stagione autunnale. Le proiezioni avranno inizio sempre alle ore 19 e saranno seguite dagli incontri con gli autori delle pellicole.

Scopo delle presentazioni è la promozione del cinema polacco contemporaneo. I film, che mostrano un Paese moderno, dinamico, parte integrante dell’Europa moderna, sono stati prescelti per un vasto pubblico internazionale. Sia per intenditori di cinema, come i partecipanti a festival cinematografici così come per il pubblico visitante la fiera, che s’interessi per hobby di cinema. Alle proiezioni saranno invitati rappresentanti del mondo dello spettacolo, critici, giornalisti nonchè studenti delle scuole cinematografiche.

plakat B1 ItEcco il programma delle proiezioni:

3 settembre, Chce się żyć (“Che voglia di vivere”), regista Maciej Pieprzyca

10 settembre, Dzień kobiet (“Festa delle donne”), regista Maria Sadowska

21 settembre, Bogowie (“Dei”), regista Łukasz Palkowski

22 settembre, Miasto 44 (“Citta 44”), regista Jan Komasa

23 settembre, Piąta pora roku (“La quinta stagione dell’anno”), regista Jerzy Domaradzki

24 settembre, Sztuczki (“Trucchetti”), regista Andrzej Jakimowski

25 settembre, Dziewczyna z szafy (“La ragazza dell’armadio”), regista Bodo Kox

26 settembre, W ukryciu (“Di nascosto”), regista Jan Kidawa-Błoński

27 settembre, Mój rower (“La mia bici”), regista Piotr Trzaskalski

28 settembre, Bilet na księżyc (“Biglietto per la luna”), regista Jacek Bromski

29 settembre, Body, regista Małgorzata Szumowska

30 settembre, Ida, regista Paweł Pawlikowski

 

Izydor Kozłowski

 

  • Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *