Apre a Parigi Confimprese World France, management a maggioranza femminile

  • Condividi questo articolo

Presidente l’avvocato Carlo Alberto Brusa, già professore alla Sorbona. Desideri: prende forma e sostanza la rete a disposizione delle Pmi italiane

20 Maggio 2015 | di | Attualità - Economia - Eventi - Lavoro

Taglio del nastro questa mattina per Confimprese World France. Il nuovo operative branch di Confimprese World è stato aperto a Parigi, in Rue de La Boétie 63, a pochi passi dagli Champs Elysées, nel cosiddetto Triangolo d’oro. «Si tratta di una nuova sede internazionale, dopo quella di Madrid inaugurata due mesi fa, federata con Confimprese World. Da subito è a disposizione delle Pmi italiane intenzionate ad acquisire competitività, esportando prodotti e know how nei mercati esteri», ha dichiarato Fabio Desideri, presidente di Confimprese World.

«Molte piccole e medie imprese, infatti, non hanno consapevolezza di quanto sia apprezzato il Made in Italy. Temono l’approccio al di fuori dei confini nazionali. Lo percepiscono come un salto nel buio. Hanno quindi bisogno di “avamposti operativi” per conoscere nuove realtà dove ampliare il “fare impresa”, creando lavoro», ha aggiunto Desideri.

BodyPart2Il management di Confimprese World France, come per Madrid, è composto da professionisti dinamici e ben radicati nel territorio; ma, soprattutto, è giovane e a maggioranza di donne. «Siamo l’unica federazione in Europa, in ambito di internazionalizzazione delle Pmi, a puntare su questi requisiti, a cui aggiungo la burocrazia ridotta all’indispensabile», ha sottolineato il presidente Desideri.

«Confimprese World ha impegnato energie affinché le due prime sedi federate aprissero in Spagna e in Francia, importanti partner commerciali italiani, sulla base di previsioni elaborate mesi fa e oggi rivelatesi azzeccate. Gli ultimi dati Eurostat di maggio, infatti, dicono che l’economia francese e poi quella spagnola sono state le più trainanti all’interno della Ue nel corso del primo trimestre 2015», ha infine spiegato Desideri.

BodyPart4Il presidente di Confimprese World France è l’avvocato Carlo Alberto Brusa, già professore alla Sorbona, conosciuto sia in Francia sia in Italia e ben noto soprattutto al grande pubblico per essere stato il legale di grandi uomini di sport, fra cui Zidane, Ribery, Deschamps, Benzema. Vedere ad esempio due articoli usciti quest’anno: 201501190955 201501190951_0004

«Esprimo, attraverso queste parole, la mia grande gioia e l’onore di partecipare alla creazione di Confimprese World France e alla difesa dell’impresa italiana e del Made in Itay in Europa e nel mondo. Lavoreremo con entusiasmo, energia e passione affinché i colori delle nostre aziende risplendano nel firmamento della mondializzazione», ha dichiarato Brusa, inaugurando la nuova sede di Parigi.  

BodyPart3I componenti del direttivo sono tutti avvocati operanti nel territorio francese, di cui cinque su sei sono nati in Italia. Si tratta, oltre al già citato presidente Carlo Alberto Brusa, della vicepresidente Paola Tullio, Maro Tosti, Alessia Parri, Federica Quarleri, a cui si unisce la parigina Helene Plumet, tesoriere del gruppo.

 

Elodie Dubois

  • Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *