Vuoi vedere il nuovo sito in versione beta?

La Fiamma Olimpica è in viaggio verso Tokyo

  • Condividi questo articolo

Inizia il Tour della Torcia a livello mondiale, in un momento in cui quasi tutte le federazione sportive stanno sospendendo o annullando gli appuntamenti del 2020

19 Marzo 2020 | di | Sport

Si parte! La Fiamma Olimpica è partita in direzione Tokyo dalla Grecia. Dopo la decisione del CIO (Comitato Olimpico Internazionale) di temporeggiare sulla decisione di spostare o effettuare le Olimpiadi questa estate in Giappone, la Fiamma Olimpica è stata consegnata a Tokyo durante una cerimonia ad Atene. La Torcia partirà per il Giappone su un volo speciale. Ricordiamo che la cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici è prevista per il 24 luglio.

L’evento si è tenuto a mezzogiorno di oggi presso l’antico stadio Panatenaico di Atene, tristemente a porte chiuse. La cerimonia è stata molto sobria e con poche persone presenti, lo stadio era completamente vuoto, tutto ciò dovute alle precauzioni contro il contagio del coronavirus. Due atleti giapponesi, il judoista Tadahiro Nomura e il lottatore Saori Yoshid, vincitori di medaglie d’oro ai Giochi di Atene del 2004, hanno inviato messaggi video.

Le programmate tappe greche della staffetta della torcia sono state annullate. Il presidente del Comitato organizzatore dei giochi di Tokyo, Yoshiro Mori, ha sottolineato in un video messaggio che le Olimpiadi di Tokyo si svolgeranno come previsto. Si è impegnato a garantire che la fiamma olimpica si accenda nel nuovo Stadio Nazionale di Tokyo appunto il 24 luglio 2020. Inizialmente Yoshiro Mori doveva partecipare alla cerimonia e ricevere la fiamma dal Comitato Olimpico greco ma per ragioni dovute al coronavirus non ha partecipato.

Naoko Imoto, nuotatrice olimpica giapponese ai Giochi di Atlanta del 1996, residente ad Atene, ha ricevuto la Fiamma da Spyros Capralos (presidente del Comitato Olimpico Greco) la quale ha trasferito la stessa Torcia su una lanterna per il viaggio in Giappone sul volo speciale appositamente organizzato. Domani, venerdì, la Fiamma arriverà alla base della forza di autodifesa aerea giapponese nella prefettura di Miyagi. Miyagi è una delle tre prefetture con Iwate e Fukushima, che sono state gravemente colpite dallo tsunami del 2011 e dal disastro del terremoto nel nord-est del Giappone.

La Fiamma Olimpica sarà messa in mostra a Miyagi e nelle altre due prefetture, Iwate e Fukushima. Il tour della torcia in tutto il Giappone inizierà il 26 marzo. Restiamo in attesa di nuove informazioni sulla reale fattibilità delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

 

Mario Gallo

Foto © Tokyo 2020

  • Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *