Europa

Giornalismo, deontologia e nuove tecnologie. Riformarsi o soccombere

Settore in crisi, lavoro precario, professione sotto attacco, concorrenza sleale fra canali tradizionali dell’informazione e piattaforme online

È un quadro a tinte oscure quello emerso in occasione dell’incontro sulla libertà di stampa “Sfide del giornalismo europeo” promosso dall’eurodeputata (MEP) Isabella De Monte al Parlamento europeo di Bruxelles martedì 27 novembre. Dati allarmanti, ma non inaspettati, quelli riportati dal presidente della Federazione nazionale della stampa italiana (FNSI) Raffaele Lorusso, intervenuto al dibattito assieme […]

di 29 Novembre 2018 Leggi tutto

Fermare i negoziati per la Brexit, la Corte Ue dice no a Shindler

Due milioni di britannici residenti all’estero non hanno potuto votare. La richiesta del veterano rigettata mentre a Bruxelles i 27 approvano l’accordo

Brutte notizie per Harry Shindler, il 97enne veterano britannico che sbarcò il 22 gennaio del 1944 ad Anzio con le truppe alleate e da anni rappresentante della Italy Star Association, associazione dei reduci della campagna alleata nel Belpaese che ha sposato una italiana e da 30 anni vive a Porto d’Ascoli. Harry, è stato il […]

di 26 Novembre 2018 Leggi tutto

I 27 approvano l’accordo Ue – Regno Unito sulla Brexit

Superata l’ipotesi di veto spagnolo su Gibilterra, l’ultimo ostacolo è ora la votazione del parlamento britannico, dove la May potrebbe essere messa in minoranza
May brexit

Nessun intoppo al vertice straordinario di Bruxelles, dove i 27 Paesi membri dell’Unione europea hanno approvato la bozza di accordo tra Ue e Regno Unito per la Brexit. Caduta quindi la possibilità del veto spagnolo sulla questione Gibilterra, l’enclave britannica in territorio iberico. Madrid aveva minacciato di votare no qualora fosse stata privata di un […]

di 26 Novembre 2018 Leggi tutto

Mantenere la promessa di una risposta globale, non solo oggi

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne tante le iniziative per ricordarla. Ma la domanda è sempre la stessa: da domani?

La violenza di genere da parte degli uomini nei confronti delle donne è una delle più grandi vergogne nel mondo, anche perché non accenna a diminuire. Perfino nel cosiddetto “mondo civilizzato” si reitera continuamente il reato vigliacco di alcuni maschi di utilizzare la forza nei confronti delle femmine, con casi di cui ahinoi continuano a […]

di 25 Novembre 2018 Leggi tutto

Da Ue 12 milioni di euro a sostegno della sicurezza alimentare globale

Firmati accordi di finanziamento per tre nuovi programmi da parte del commissario europeo per lo Sviluppo, Neven Mimica, e il direttore generale della FAO José Graziano da Silva

L’Unione europea e la FAO insieme alle agenzie partner delle Nazioni Unite con sede a Roma – il Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo (IFAD) e il Programma alimentare mondiale (PAM) – hanno firmato oggi un accordo da 12 milioni di euro per il sostegno dell’Ue a tre programmi progettati per affrontare diversi aspetti della […]

di 24 Novembre 2018 Leggi tutto

Brexit, la Spagna rischia di far saltare l’unanimità dei 27 sull’accordo

Il governo di Madrid vuole inserire una clausola di trattative bilaterali sulla questione Gibilterra, l’enclave britannica in territorio iberico

«Progressi molto buoni» del negoziato sulla Brexit. Così si esprime la Commissione europea dopo l’incontro fra la premier britannica Theresa May e il commissario Jean-Claude Juncker, prodromo al vertice del 25 novembre, in cui ci dovrebbe essere l’agognato sigillo finale sull’accordo di separazione tra Regno Unito e Unione europea. La bozza è stata a fatica […]

di 23 Novembre 2018 Leggi tutto

Obiettivo: zero emissioni nette di gas serra entro il 2050

Pressing di 10 Paesi sull’Ue, fine inquinamento da qui ai prossimi trent’anni. Tra i primi firmatari per obiettivi più ambiziosi sul clima l’Italia

Fissare un obiettivo di zero emissioni nette di gas serra entro il 2050 e rivedere anche il target a breve termine dell’Ue, quello secondo cui l’Unione europea deve ridurre le emissioni di almeno il 40% nel 2030. Lo chiedono i ministri dell’ambiente di dieci Paesi europei, Italia inclusa, in una lettera inviata alla Commissione, alle […]

di 20 Novembre 2018 Leggi tutto

Italia, la FNSI si compatta per difendere la libertà di espressione

Il problema è continentale. Nell’Unione europea, negli ultimi dodici mesi, tre giornalisti d’inchiesta sono stati uccisi. La Bulgaria all’ultimo posto per indipendenza dei media
Libertà-di-stampa

Il 16 novembre, su decisione della Federazione nazionale stampa italiana (FNSI) e del sindacato dei giornalisti Rai Usigrai, i quotidiani italiani sono usciti con una pagina destinata esclusivamente all’articolo 21 della Costituzione, quello che disciplina la libertà di stampa. «L’articolo 21 della Costituzione è uno dei pilastri della democrazia italiana», si legge nel comunicato della […]

di 16 Novembre 2018 Leggi tutto

Brexit, Bruxelles attende e si prepara ad ogni scenario

Il 18 riunione degli ambasciatori, a seguire poi i ministri. Si pongono le basi per una futura collaborazione, nonostante tutto ciò che avviene a Londra

Sei anni dopo il celebre «whatever it takes» (ovvero, «faremo tutto il necessario») pronunciato dal presidente della Banca centrale europea Mario Draghi nel suo intervento alla “Global Investment Conference”, tenutasi a Londra il 26 luglio 2012, ora è Bruxelles a prepararsi per qualsiasi evenienza, qualunque cosa succeda nella capitale britannica. Proprio quando sembra che l’accordo […]

di 15 Novembre 2018 Leggi tutto

Brexit, approvata da Londra la proposta dell’Unione europea

Risolta anche la questione dei confini irlandesi, alla fine l’ala oltranzista della maggioranza ha ceduto al compromesso per evitare il no deal. Ora i prossimi passaggi
May Brexit

Alla fine è arrivato l’agognato sì del governo britannico all’ultima proposta di condizioni per la Brexit presentata dall’Unione europea all’esecutivo guidato da Theresa May. Ci sono volute più di cinque ore di consiglio dei ministri per convincere gli oppositori a una soluzione giudicata troppo di compromesso, ma si trattava di scongiurare un no deal che […]

di 13 Novembre 2018 Leggi tutto