Salone della Giustizia: giovani protagonisti dell’ottava edizione

  • Condividi questo articolo

Dal 15 al 17 maggio la capitale italiana ospiterà avvocati e magistrati, esperti e rappresentanti istituzionali, per l’evento che permetteranno di realizzare un’analisi multidisciplinare del tema

9 maggio 2018 | di | Eventi

Tre giorni per scoprire il mondo della giustizia da tutti i punti di vista. Una grande occasione di crescita e formazione vedrà coinvolti i ragazzi dell’Associazione europea dei giovani. Dal 15 al 17 maggio, grazie alla special partnership instaurata tra l’Aeg e il Salone della Giustizia decine di under trenta prenderanno parte all’appuntamento che riunisce i migliori giuristi d’Italia e d’Europa.

          Francesco Tabacchino

A Roma, presso l’hotel Parco dei Principi, si terranno convegni e workshop su temi di attualità. Tra le personalità coinvolte non ci saranno, però, solo avvocati e magistrati, ma esperti e rappresentanti istituzionali che sapranno arricchire il dibattito e permetteranno di realizzare un’analisi multidisciplinare delle diverse questioni in esame.

L’ottava edizione del Salone prevede cinque panel: “Alternanza scuola lavoro tra cambiamento digitale e antiche conoscenze”; “Voglia di autonomia” (dedicato al tema dei rapporti tra Stato, Regioni e amministrazioni locali); “L’economia tra globalizzazione e nuovi protezionismi. Quali strategie per Regno Unito e Italia?”; “Convivere con il terrorismo”; “Magistratura e media”.

L’ex sottosegretario di Stato Malinconico

«Per me e per l’organizzazione che rappresento essere parte di un appuntamento di così alto spessore è motivo di orgoglio, ed è sicuramente uno degli obiettivi più importanti raggiunti dalla nascita dell’associazione, che proprio in questi giorni festeggia il suo primo compleanno – ha commentato il presidente dell’Aeg, Francesco Tabacchino – Ringrazio, quindi, il presidente del comitato esecutivo Francesco Arcieri per l’opportunità concessa e il presidente del Salone, Carlo Malinconico, per aver accettato la partnership, sperando che questo sia l’inizio di un lungo percorso di collaborazioni».

«Ci avviamo sempre più ad una ribalta internazionale, per far sì che Roma diventi il centro del Diritto ed è naturale guardare in questa prospettiva anche ai giovani», ha concluso Carlo Malinconico.

A breve sarà lanciata, inoltre, la testata ufficiale del Salone “Ius – Dentro la Giustizia”, a breve disponibile online all’indirizzo ius101.it.

 

Veronica Conti

 

 

 

  • Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *