Raisa Ambros

Raisa Ambros

Giornalista pubblicista specializzata in geopolitica, migrazioni, intercultura e politiche sociali. Vive tra l’Italia e l’Inghilterra. Sceneggiatrice, autrice televisiva e conduttrice di programmi TV con un’esperienza decennale in televisione, Raisa è stata parte del team di docenti nel corso di giornalismo “Infomigranti” a Piuculture, il settimanale dove ha pubblicato e svolto volontariato di traduzione. Parla cinque lingue e viene spesso invitata nelle conferenze come relatrice sulle politiche di integrazione.

Italia, la FNSI si compatta per difendere la libertà di espressione

Il problema è continentale. Nell’Unione europea, negli ultimi dodici mesi, tre giornalisti d’inchiesta sono stati uccisi. La Bulgaria all’ultimo posto per indipendenza dei media
Libertà-di-stampa

Il 16 novembre, su decisione della Federazione nazionale stampa italiana (FNSI) e del sindacato dei giornalisti Rai Usigrai, i quotidiani italiani sono usciti con una pagina destinata esclusivamente all’articolo 21 della Costituzione, quello che disciplina la libertà di stampa. «L’articolo 21 della Costituzione è uno dei pilastri della democrazia italiana», si legge nel comunicato della […]

di 16 novembre 2018 Leggi tutto

Brexit, approvata da Londra la proposta dell’Unione europea

Risolta anche la questione dei confini irlandesi, alla fine l’ala oltranzista della maggioranza ha ceduto al compromesso per evitare il no deal. Ora i prossimi passaggi
May Brexit

Alla fine è arrivato l’agognato sì del governo britannico all’ultima proposta di condizioni per la Brexit presentata dall’Unione europea all’esecutivo guidato da Theresa May. Ci sono volute più di cinque ore di consiglio dei ministri per convincere gli oppositori a una soluzione giudicata troppo di compromesso, ma si trattava di scongiurare un no deal che […]

di 13 novembre 2018 Leggi tutto

Blue economy: l’Unione europea investe nella ricerca e sviluppo per lo smaltimento della plastica

Mogherini annuncia i 23 nuovi impegni con cui l’Ue porta avanti i suoi sforzi a favore di oceani sicuri, puliti e gestiti in modo sostenibile
UE

300 milioni di euro stanziati per contrastare l’inquinamento degli oceani, in aggiunta ai 550 milioni dello scorso anno. Dopo l’appuntamento maltese di ottobre 2017, l’Unione europea rinnova il proprio sforzo nel sostenere la cosiddetta “economia blu” nel corso della V edizione della conferenza “Our Ocean”, tenutasi a Bali, Indonesia. Obiettivi, smaltire l’eccessiva plastica che danneggia […]

di 8 novembre 2018 Leggi tutto

Brexit, resta da superare il nodo dei confini irlandesi

L’ipotesi “backstop” per mantenere l’Ulster nell’unione doganale non convince Londra, possibile un’unione doganale temporanea con l’Ue
Irland

L’accordo per la Brexit c’è, o meglio c’è «al 95%», secondo quanto riferito dalla premier britannica Theresa May alla Camera dei Comuni dopo l’ultimo vertice del Consiglio europeo organizzato per definire i dettagli dell’uscita del Regno Unito dall’Unione europea. Il nodo principale sono i confini dell’Irlanda del Nord, il cosiddetto backstop. Il termine backstop viene […]

di 4 novembre 2018 Leggi tutto

Brexit, il sostegno dell’ambasciata italiana a cittadini e imprenditori

Nel corso del breakfast organizzato dal BCI, il rappresentante della Farnesina a Londra Raffaele Trombetta ha rassicurato sulle conseguenze dell’uscita dall’Ue dell’UK
Business Club Italia

«L’Italia ha una posizione costruttiva nel negoziato per la Brexit. Siamo in prima linea». A dirlo è l’ambasciatore italiano a Londra Raffaele Trombetta, intervenuto al breakfast organizzato dal Business Club Italia, il think tank con sede nella capitale britannica che coinvolge imprenditori e professionisti italiani residenti Oltremanica. Il tema caldo è sempre quello dell’uscita del […]

di 31 ottobre 2018 Leggi tutto

L’Ue respinge la manovra di bilancio dell’Italia, ma il Governo tira dritto

Si accende il clima di campagna elettorale in vista delle elezioni europee in primavera, quando le istituzioni dovranno affrontare la sfida dei critici verso l’Unione

Il primo ministro italiano Giuseppe Conte prova a fare da pompiere dopo le tensioni tra il Governo e l’Unione europea, dovute alla “storica” bocciatura della manovra di bilancio. Mai prima d’ora, infatti, l’organizzazione sovranazionale aveva respinto al mittente le misure economiche di un Paese membro. «Abbassiamo tutti i toni», ha dichiarato il premier, «facciamo sistema […]

di 28 ottobre 2018 Leggi tutto

Inflazione al massimo degli ultimi 15 anni, Turchia verso la recessione

Dopo la rottura estiva con gli Stati Uniti, la Turchia cerca di ricucire i rapporti con Germania e Ue, ma non si può prescindere dal piano dei diritti umani

La Turchia sta vivendo la più alta inflazione degli ultimi 15 anni. I prezzi hanno subito un incremento del 24,5% su base annua, con picchi del 27,7% per quanto riguarda il settore alimentare.  Sono gli effetti della svalutazione della lira, che ha visto perdere il 40% del proprio valore dall’inizio del 2018, sfavorendo così le […]

di 14 ottobre 2018 Leggi tutto

Nessuna abolizione delle nozze omosessuali in Romania

Non è stato raggiunto il quorum del 30%; nei due giorni di tornata elettorale appena il 20,41% dei cittadini hanno votato per ridefinire la famiglia
Referendum Romania

Fallisce il referendum del 6 e 7 ottobre in Romania, mirato alla modifica dell’articolo 48 della Costituzione in modo da stabilire un divieto netto alle nozze tra persone dello stesso sesso, o meglio a sancire come l’istituzione matrimoniale fosse esclusivamente tra uomo e donna. Solo 3.731.704 rumeni si sono recati alle urne, poco più del […]

di 8 ottobre 2018 Leggi tutto

Brexit, ancora incertezza sulle condizioni di uscita del Regno Unito

Gran Bretagna, Partito Conservatore diviso sul piano Chequers di Theresa May: possibile il modello canadese? Il problema continua a essere il confine irlandese
Brexit, Teresa May

A meno di sei mesi dalla data in cui si dovrebbe sancire l’uscita ufficiale della Gran Bretagna dall’Unione europea, l’incertezza regna sovrana su quelle che saranno le condizioni finali del commiato. Prevarrà la linea dura, si andrà verso un accordo più morbido o non ci sarà alcuna intesa? Nel frattempo la maggioranza si divide, con […]

di 6 ottobre 2018 Leggi tutto

Antinori al BusinessClubItalia: un vino al passo con le esigenze del mercato

La produzione si è estesa in Ue nei Paesi come Malta e Ungheria. Ogni anno vengono vendute circa 18 milioni di bottiglie per ricavi di 150 milioni di euro
made in Italy

Il breakfast organizzato il 25 settembre dal Business Club Italia – il think tank con sede a Londra che approfondisce le tematiche italiane dalla prospettiva di professionisti trasferiti oltremanica – ha visto come ospite d’eccezione Allegra Antinori, presidente delle rinomate omonime cantine. Troppo presto per bere tra le 8.30 e le 10, non certo per […]

di 2 ottobre 2018 Leggi tutto