11.8 C
Bruxelles
sabato, Ottobre 24, 2020

Scozia: al referendum per l’indipendenza vince il No

“Restiamo insieme” così ha titolato il Times questa mattina per annunciare la vittoria del fronte unionista al referendum sull'indipendenza della Scozia. Niente secessione dunque:...

L’economia russa entra in recessione

Non è sempre facile leggere in maniera lucida i segnali del tempo in cui viviamo, mettere insieme i pezzi scompaginati di quell'intricato puzzle che...

Il duello fra la Clinton e Trump rivela un’America senza fiducia nelle istituzioni

Comunque vadano le cose, ad aver perso è la democrazia. Una campagna elettorale feroce, tutta giocata sui colpi bassi e sugli scandali, poco attenta...

Ucraina: ultima chiamata per la diplomazia

4 novembre 1956: l’Armata Rossa entra a Budapest per porre fine alle sommosse popolari in Ungheria. 20 agosto 1968: i carri sovietici invadono la Cecoslovacchia,...

Elezioni europee: l’Ue verso il cambiamento

«Questa volta è diverso». Questo il messaggio che Bruxelles lancia a gran voce in vista delle imminenti elezioni europee. La parola chiave della competizione...

Poroshenko: chi era costui?

Si respira un’aria di sconforto e rassegnazione in Ucraina, considerando che l’impeto rivoluzionario del Maidan sembra essersi limitato a sfociare in elezioni sostanzialmente scontate,...

Ucraina: vince Poroshenko, crescono i nazionalisti

Secondo gli exit poll condotti da vari istituti, alcuni collegati a gruppi internazionali come Gallup, il partito del presidente ucraino Petro Poroshenko sarebbe in...

La strage di Parigi e gli errori dell’Occidente

Terminato il momento della retorica, cerchiamo di avviare una riflessione sui fatti di Parigi depurata dall'onda emozionale, certo legittima e naturale di fronte ad...

Mosca risponde alle sanzioni occidentali

La crisi ucraina è ben lungi dall’essere risolta. Anche se i media hanno temporaneamente spostato la loro attenzione sulle vicende mediorientali, complice la minaccia...

Brexit o non Brexit? Londra tratta con l’Ue per ottenere maggiori libertà

Gli inglesi non sono mai stati degli euro-entusiasti. Le numerose riserve ai vari trattati, una su tutte l’Euro, lo dimostrano. Con il complicarsi della...